Piatto o placca di Hollenhorst: un embolo…

Embolo di colesterolo
Embolo di colesterolo

Una placca di Hollenhorst detta “placca di Eickenhorst” è un embolo di colesterolo che si vede in un vaso sanguigno della retina .

Significato clinico


Di solito è visto quando un medico esegue oftalmoscopia , durante il quale una placca apparirà luminosa, refrattaria e gialla. È causata da un embolo alloggiato all’interno della nave retinica originato da una placca ateromatosa in un vaso più prossimale (a monte), solitamente l’ arteria carotide interna . È spesso un’indicazione di un precedente episodio ischemico negli occhi ed è un segno di grave aterosclerosi . Il passo più importante nella gestione è identificare e trattare la placca originaria per impedire un’ulteriore embolizzazione.

Eponimo


Il fenomeno prende il nome dall’oculista americano Dr. Robert Hollenhorst (1913-2008) che per primo descrisse il loro significato nel 1961.


I contenuti in questa pagina hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: