Melanoma: tipo di cancro che si sviluppa…

Melanoma maligno
Melanoma maligno

Il melanoma , noto anche come melanoma maligno , è un tipo di cancro che si sviluppa dalle cellule contenenti il ​​pigmento noti come melanociti. I melanomi si presentano tipicamente nella pelle, ma possono verificarsi raramente in bocca, nell’intestino o negli occhi. Nelle donne, si verificano più comunemente sulle gambe, mentre negli uomini sono più comuni sulla schiena. A volte si sviluppano da una talpa con cambiamenti come un aumento delle dimensioni, bordi irregolari, cambiamento di colore, prurito o rottura della pelle. 

La causa principale del melanoma è l’ esposizione alla luce ultravioletta (UV) in quelli con bassi livelli di pigmento della pelle. La luce UV può provenire dal sole o da altre fonti, come i dispositivi abbronzanti. Circa il 25% si sviluppa da talpe. Quelli con molte talpe, una storia di familiari affetti e che hanno una scarsa funzione immunitaria sono a maggior rischio. Un certo numero di difetti genetici rari come xeroderma pigmentoso aumenta anche il rischio. La diagnosi è effettuata mediante biopsia e analisi di qualsiasi lesione cutanea che abbia segni di essere potenzialmente cancerogeni.

L’uso di creme solari ed evitare la luce UV può prevenire il melanoma. Il trattamento è in genere la rimozione chirurgica. In quelli con tumori leggermente più grandi, i linfonodi vicini possono essere testati per la diffusione. La maggior parte delle persone è guarita se lo spread non si è verificato. Per coloro nei quali il melanoma si è diffuso, l’ immunoterapia , la terapia biologica , la radioterapia o la chemioterapia possono migliorare la sopravvivenza. Con il trattamento i tassi di sopravvivenza a cinque anninegli Stati Uniti è il 98% tra quelli con malattia localizzata e il 17% tra quelli in cui si è verificata la diffusione. La probabilità che si ripresenti o si diffonda dipende dalla densità del melanoma , dalla velocità di divisione delle cellule e dal fatto che la pelle sovrastante si sia frammentata o meno. 

Il melanoma è il tipo più pericoloso di cancro della pelle. Globalmente, nel 2012, si è verificato nuovamente in 232.000 persone. Nel 2015 ci sono stati 3,1 milioni con malattia attiva che ha provocato 59.800 decessi. Australia e Nuova Zelanda hanno i più alti tassi di melanoma nel mondo. Ci sono anche alti tassi nel Nord Europa e nel Nord America, mentre è meno comune in Asia, Africa e America Latina. Il melanoma è più comune negli uomini rispetto alle donne. Il melanoma è diventato più comune dagli anni ’60 in aree per lo più popolate da bianchi. 


I contenuti in questa pagina hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: