Intussuscezione (crescita dei vasi sanguigni): tipo di…

vasi sanguigni
Vasi sanguigni

L’intussuscezione, nota anche come scissione dell’angiogenesi , è un tipo di angiogenesi , il processo mediante il quale viene creato un nuovo vaso sanguigno . Per intussuscezione un nuovo vaso sanguigno viene creato dividendo in due un vaso sanguigno esistente.

L’intussuscezione è stata osservata per la prima volta nei ratti neonatali. In questo tipo di formazione del vaso, la parete del capillare si estende nel lume per dividere un singolo vaso in due. Ci sono quattro fasi di angiogenesi intussultiva. In primo luogo, le due pareti capillari opposte stabiliscono una zona di contatto. In secondo luogo, le giunzioni delle cellule endoteliali vengono riorganizzate e il doppio strato del vaso viene perforato per consentire ai fattori di crescita e alle cellule di penetrare nel lume. Terzo, si forma un nucleo tra le due nuove navi nella zona di contatto che è riempita con periciti e miofibroblasti . Queste cellule iniziano a depositare le fibre di collagene nel nucleo per fornire una matrice extracellulareper la crescita del lume del vaso. Infine, il nucleo è arricchito senza modifiche alla struttura di base. L’intussuscezione è importante perché è una riorganizzazione delle cellule esistenti. Permette un vasto aumento del numero di capillari senza un corrispondente aumento del numero di cellule endoteliali . Ciò è particolarmente importante nello sviluppo embrionale in quanto non ci sono risorse sufficienti per creare una ricca microvascolarizzazione con nuove cellule ogni volta che si sviluppa un nuovo vaso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: