Apostolato: frasi, citazioni e aforismi sull’apostolato

Frasi, citazioni e aforismi sull'apostolato
Frasi, citazioni e aforismi sull’apostolato

Nel cristianesimo , l’ evangelismo è l’impegno o l’atto di predicare pubblicamente ( ministero ) del Vangelo con l’intenzione di diffondere il messaggio e gli insegnamenti di Gesù Cristo .

I cristiani che si specializzano nell’evangelismo sono spesso conosciuti come evangelisti , siano essi nelle loro comunità di origine o viventi come missionari sul campo, sebbene alcune tradizioni cristiane si riferiscano a persone come missionarie in entrambi i casi. Alcune tradizioni cristiane considerano gli evangelisti una posizione di leadership; possono essere trovati predicare a grandi riunioni o ruoli di governance. La storia registrata testimonia il fatto che dove il Cristianesimo era in minoranza o non esisteva, gli evangelisti hanno spesso attirato e in molti casi costretto le comunità ad abbracciare il cristianesimo un processo che continua anche oggi.

Frasi, citazioni e aforismi


  1. Ci sono bestemmie volgari, pronunciate nei trivi dagli uomini empi, e ci sono bestemmie pronunciate da cristiani superficiali nei luoghi devoti. Eccola: «Senza soldi non si può fare l’apostolato». Fare apostolato significa continuare l’opera di Gesù, rispondere anzi a un suo preciso invito. […] Quale azione ha fatto Gesù che non sia possibile fare senza soldi? Forse pregare? Oppure soffrire? Amare? Parlare? Guarire? Oppure morire? (Carlo Carretto)
  2. Ci vuole fuoco per essere apostoli. Essendo né caldi né freddi, cioè tiepidi, non si riuscirà mai a niente. Non sarà mai missionario chi non arde di questo fuoco divino. (Giuseppe Allamano)
  3. Il mio apostolato deve essere quello della bontà. (Charles de Foucauld)
  4. L’apostolato è dunque paternità. (Hans Urs von Balthasar)
  5. L’intimità della preghiera nell’amore ha una valenza apostolica insuperabile, fecondissima, più di quanto non facciano tutte le azioni apostoliche. (Maurizio di Gesù Bambino)
  6. La misura del successo apostolico del sacerdote è data dalla profondità della sua compassione. (Fulton J. Sheen)
  7. Siamo apostole e se desideriamo che il nostro apostolato non sia vano bensì efficace, c’è un unico modo apprezzabile: pregare. Ma dobbiamo pregare con fede, con speranza, con carità. Persino il lavoro può essere preghiera. Offrendo al Signore tutte le azioni che stiamo per compiere, affinché esse servano alla Sua gloria! (Gianna Beretta Molla)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: