“A chi tanto e a chi gnente!” del poeta Trilussa

Da quando…..E’ diventato pallido…..E’ na mania…..Dice ch’er…..Povero Meo…..

A chi tanto e a chi gnebte!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: